animated water
Facebook Image

 

 

 



Affiliati a 

       

    

 


 

 

 

 

 

 


 

  

 

 

 

 


 

 


 MEDIA PARTNERS

     

 Il Nautilus 

 


 

  


  


BRINDISI SCELTA PER MARELIBERA 2016

BRINDISI - È ufficiale: L'Unione Italiana Vela Solidale (UVS) sceglie Brindisi per organizzare il suo prossimo raduno nazionale e lo rende noto il Presidente Enzo Pastore intervenendo nel corso della inaugurazione della Brindisi-Corfù. La città di Brindisi accoglierà, tra un anno, le associazioni impegnate sul territorio nazionale con l'obiettivo di "portar per mare tutti e di non lasciare a terra nessuno" e, per raggiungere questo obiettivo,

ha sollecitato i numerosi equipaggi presenti a prepararsi all'evento con apertura e disponibilità. La città di Rimini, che quest'anno ha ospitato il raduno, passa il testimone a Brindisi e all'associazione GV3 che avrà il compito di organizzare l'evento. Il presidente GV3 Valerio Quarta ha prontamente accettato la sfida, sicuro che la Città di Brindisi ancora una volta si rivelerà accogliente ed aperta a iniziative di solidarietà come questa. Il porto di Brindisi è infatti recentemente diventato un luogo preferenziale per le attività di vela solidale in quanto dotato di un'area di imbarco per disabili, un caso praticamente unico nell'Italia meridionale.

GV3


    
            

 


 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione dedicata